scaricare in linea L'ombra di Cavalcanti e Dante pdf epub

scaricare in linea L'ombra di Cavalcanti e Dante pdf epub




TUTTI I FORMATI



(ENGLISH VERSION)

L'ombra di Cavalcanti e Dante

  • Number: 550661871749468
  • Autore:
  • Lingue: Italiana
  • Valutazione: 4.3/5 (Votes: 4803)
  • Brossura: 160 pagine
  • Disponibilità: Disponibile
  • Scarica i formati: PDF, EPUB, KINDLE, FB2, AUDIBLE, MOBI e altri

Descrizione del prodotto

La lingua italiana ha la sua origine nella rivolta dei poeti al latino della cultura ecclesiastica medievale: il volgare, scrive Dante, nasce agli inizi del Duecento in Sicilia come lingua esclusiva della poesia d’amore, per iniziativa dell’imperatore Federico II. Dell’amore si indaga la natura e la fenomenologia, anche alla luce delle opere di Aristotele giunte in Europa attraverso i pensatori arabi, che scatenano dispute feroci tra filosofi e teologi nelle università. Per i poeti l’amore per la donna angelicata è insieme la sorgente dell’ispirazione e l’oggetto della poesia: «dittatore» perché detta la poesia nel cuore del poeta, e perché la passione amorosa è il cardine intorno a cui ruota la speranza di una nuova identità umana. Potente elemento di destabilizzazione della concezione razionale e religiosa della vita, la nuova cultura provoca reazioni violente: il Duecento è anche un secolo di crociate e di roghi, di processi, scomuniche e assassinî di pensatori in odore di eresia, di tradimenti e conversioni. In Guido Cavalcanti è infatti chiaro che la posta in gioco, oltre l’amore, è scoprire il segreto della capacità, non razionale e legata alla sensibilità, di creare immagini, in cui consiste la nobiltà e la specificità dell’essere umano.

Livres connexes